Archive for the 'Slackware' Category

Come personalizzare LXDE

ubuntulxdeij32

Dato il crescente successo di LXDE ho deciso di creare una piccola guida su come personalizzare il nostro ambiente preferito 🙂 . E non solo nell’aspetto. Prima di tutto vorrei dire che molte delle soluzioni riportate valgono anche per altri DE minimali e quindi può tornare utile in varie occasioni. Andiamo allora ad iniziare: Continua a leggere ‘Come personalizzare LXDE’

Il cestino per LXDE (e non solo)

user-trash-fullUn limite (per il momento) di LXDE è quello di utilizzare sempre il comando rm per cancellare i file, quindi non esiste un cestino. Siccome il DE sta avendo un successo sempre maggiore si vocifera che a breve LXDE venga migliorato e venga introdotto l’utilizzo del cestino, ma fino ad allora possiamo utilizzare un trucchetto per utilizzare un cestino anche in LXDE. Questo trucco consiste nell’utilizzo di un semplice script che va a sostituire il comando bash rm, ed è ovviamente valido per qualsiasi DE e per la riga di comando stessa, quindi nonostante io ora scriva un piccolo how-to indirizzato agli utenti LXDE, chiunque può utilizzare questo script come meglio desidera ovunque lo desideri 😉 . Continua a leggere ‘Il cestino per LXDE (e non solo)’

Ogg con sound juicer

torchlight_ogg

The Xiph.Org Foundation decided to create a new set of file extensions and media types to describe different types of content such as .oga for audio only files, .ogv for video with or without sound (including Theora), and .ogx for applications. (La Xiph.Org Foundation ha deciso di creare un nuovo set di estensioni e formati per descrivere i differenti contenuti come ad esempio .oga per i file audio, .ogv per i video con o senza audio (incluso Theora), e .ogx per le applicazioni.)  Bene questa notizia non è recentissima ma anche per chi la sentisse per la prima volta non sembrerebbe essere quel granchè importante, infatti il formato è sempre quello e sul pc non c’è nessun problema a farli girare, come sempre. C’è un però. Quanti hanno comprato il bel lettore multimediale solo perchè era compatbile con gli .ogg? In molti nel mondo open. Beh bisogna considerare che i lettori non sono in grado (per ora) di eseguire i nuovi formati .oga perché non riescono a riconoscerli, quindi quando ci creiamo i nostri .oga con sound juicer (che si è adattato al nuovo standard) dobbiamo ogni volta rinominarli a mano, una seccatura se non stiamo rippando solo un paio di canzoni. In un paio d semplici passi vi spiegherò come rippare nuovamente in .ogg. Continua a leggere ‘Ogg con sound juicer’

ASUS WL-167G su GNU/Linux

wl-167g

ATTENZIONE LA GUIDA VALE SOLO PER I KERNEL FINO AL 2.26, I SUCCESSIVI CONTENGONO LA NUOVA VERSIONE DEI DRIVER PERFETTAMENTE FUNZIONANTI. PER CHI AVESSI ANCORA VECCHI KERNEL, VEDI DEBIAN STABLE/TESTING CONSIGLIO VIVAMENTE LA COMPILAZIONE DI UN KERNEL RECENTE, È MOLTO MEGLIO. SE NON VOLETE FARLO ALLORA SEGUITE PURE LA GUIDA, MA FATE ATTENZIONE, IL SUPPORTO AI DRIVER LEGACY È SCADUTO!

Volevo scrivere l’ennesimo articolo su questa famosa pennetta wi-fi, infatti nonostante in rete si trovi di tutto e di più, spesso le informazioni che si riescono ad ottenere sono erronee o obsolete. Per prima cosa una info fondamentale, col kernel di Intrepid Ibex la pennetta viene riconosciuta perfettamente e può essere perfettamente impostato con network-manager 0.7, ovviamente presente all’installazione di Intrepid. Tutto il resto che trovate scritto non vi serve, non vi serve wicd, non vi serve blacklistare moduli ecc… Per tutti gli altri (GNU/Linux – Intrepid Ibex) invece bisogna precisare che sì c’è il modulo nel kernel che teoricamente riconosce la vostra chiavetta, infatti per vederla la vede, il problema è che non si connette, ma questo modulo è inutile ed inutilizzabile. Seguirà ora una rapida guida su come utilizzare la nostra pennetta su una distro come Debian, Slackware o altro, gli strumenti da utilizzare sono infatti facilmente reperibili per tutte le distro (al 90% precompilati). N.B: La guida è valida per tutte le altre pennette con chipset rt73. Continua a leggere ‘ASUS WL-167G su GNU/Linux’


Serve aiuto? LQH!
giugno: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Blog Stats

  • 421,258 hits
Planet LQH
Planet di ubuntu-it


Smilla Magazine
iwinuxfeed.altervista.org

RSS Feed sconosciuto

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.