Archivio per novembre 2008

ASUS WL-167G su GNU/Linux

wl-167g

ATTENZIONE LA GUIDA VALE SOLO PER I KERNEL FINO AL 2.26, I SUCCESSIVI CONTENGONO LA NUOVA VERSIONE DEI DRIVER PERFETTAMENTE FUNZIONANTI. PER CHI AVESSI ANCORA VECCHI KERNEL, VEDI DEBIAN STABLE/TESTING CONSIGLIO VIVAMENTE LA COMPILAZIONE DI UN KERNEL RECENTE, È MOLTO MEGLIO. SE NON VOLETE FARLO ALLORA SEGUITE PURE LA GUIDA, MA FATE ATTENZIONE, IL SUPPORTO AI DRIVER LEGACY È SCADUTO!

Volevo scrivere l’ennesimo articolo su questa famosa pennetta wi-fi, infatti nonostante in rete si trovi di tutto e di più, spesso le informazioni che si riescono ad ottenere sono erronee o obsolete. Per prima cosa una info fondamentale, col kernel di Intrepid Ibex la pennetta viene riconosciuta perfettamente e può essere perfettamente impostato con network-manager 0.7, ovviamente presente all’installazione di Intrepid. Tutto il resto che trovate scritto non vi serve, non vi serve wicd, non vi serve blacklistare moduli ecc… Per tutti gli altri (GNU/Linux – Intrepid Ibex) invece bisogna precisare che sì c’è il modulo nel kernel che teoricamente riconosce la vostra chiavetta, infatti per vederla la vede, il problema è che non si connette, ma questo modulo è inutile ed inutilizzabile. Seguirà ora una rapida guida su come utilizzare la nostra pennetta su una distro come Debian, Slackware o altro, gli strumenti da utilizzare sono infatti facilmente reperibili per tutte le distro (al 90% precompilati). N.B: La guida è valida per tutte le altre pennette con chipset rt73. Continua a leggere ‘ASUS WL-167G su GNU/Linux’

Annunci

Microsoft si sta cagando e come al solito usa i suoi mezzucci contro la concorrenza

schermata-11A quanto pare la cara vecchia Microsoft sta iniziando ad avere paura del mondo open, infatti la figura di cacca che ha fatto il nuovo e portentoso Windows Vista ha regalato una marea di nuovi utenti al mondo open, in particolare a GNU/Linux e soprattutto Ubuntu. Come ha sempre fatto la Microsoft ha deciso di ricorrere a piccoli ed insulsi sporchi mezzucci, prendendo di mira (per quanto mi risulta fin’ora) Ubuntu. Infatti già da tempo quando si prova ad accedere al proprio profilo, il sito hotmail ti avverte gentilmente di fare l’upgrade a internet explorer, safari o firefox, peccato che anche se utilizzi già ff l’avviso te lo becchi sempre, e questo perché sei utente GNU/linux e quindi ti devono rompere il cazzo… Continua a leggere ‘Microsoft si sta cagando e come al solito usa i suoi mezzucci contro la concorrenza’

Grazie della lezione

schermata3

Volevo porre un sincero ringraziamento a Devnull, l3on, ‘Alessio’ e alberto T. . In particolare i miei ringraziamenti vanno ai primi due che sono stati fondamentali per la creazione della pagina del wiki, infatti i loro suggerimenti ed il nostro scambio di opinioni è stato fondamentale per fare un bel lavoro. Inoltre il ringraziamento va a ‘Alessio’ per la sua rapidità di intervento ed a alberto .t perchè è sempre lì pronto a dare una mano nella zona wiki. Bhè perchè scrivere un ringraziamento per una piccola pagina wiki? Io non li ringrazio per questo, ma perchè mi hanno fatto vedere come si lavora insieme e come si può collaborare per raggiungere i risultati che servono alla nostra comunità, perchè mi hanno fatto vedere che loro sono sempre lì ed è per questo che il sito funziona alla grande, grazie ragazzi.

LXDE Vs Compiz

compizlxde

Che LXDE sia ottimo DE leggero si era capito, ma che fosse un ottimo DE e basta non pensavo fosse recepito da tanti altri oltre a me. Infatti sempre più utenti affascinati da questo DE leggero ma davvero bello, mi chiedono se LXDE sia configurabile e soprattutto se si possa installare compiz!! che vuol dire questo? Semplice, che molti utenti non scelgono LXDE per il loro vecchio catorcio, ma lo scelgono per il loro computer principale, e per questo voglio poter personalizzare l’ambiente. Bhè come vedete da immagine, compiz è facilmente installabile sul vostro Ubuntu e configurabile esattamente come in tutti gli altri DE. Io l’ho installto in convivenza con altri DE ma chi avesse solo la minimale+LXDE si può installare compiz semplicemente così: Continua a leggere ‘LXDE Vs Compiz’

Ubuntu 8.10 + LXDE

Eccoci ancora qua, dato il crescente successo di questo DE, e dato il mio amore verso lo stesso, ho deciso di continuare a mettere a disposizione di tutti quelli che me lo chiedono, una immagine .iso di un sistema operativo Ubuntu con ambiente grafico LXDE. Continua a leggere ‘Ubuntu 8.10 + LXDE’

Rolling releases e fixed releases

Una cosa che molti utenti ubuntu si chiedono è perché ogni 6 mesi ci si debba “smaronare” in un aggiornamento di distro. Questa non è una domanda stupida e spesso è fatta da utenti che arrivano da distribuzioni che di aggiornamenti drastici non ne fannno, ad esempio Debian, Slackware o la Rolling per eccellenza: Gentoo. Innanzi tutto iniziamo col dividere in 2 le politiche di gestione di aggiornamento delle distribuzioni GNU/Linux (ma in relatà anche altri sistemi operativi con altri kernel lavorano così). Ci sono le Rolling releases e le Fixed releases. Continua a leggere ‘Rolling releases e fixed releases’

Come passare una notte insonne

Come potete intuire dall’immagine il motivo è ovvio… Ma in questo caso non sono io quello che “ci da dentro” (ne tanto meno la mia ragazza we che pensate!!). Ieri sera, Halloween, ho festeggiato un po’ con la morosa, e dopo la serata “ufo” diciamo che finalmente riuscivo a vedere i mostri della tanto attesa festa :-p Una volta soddisfatta la mia curiosità, e non reggendomi quindi più in piedi verticalmente(in orizzontale però mi reggevo benon!!) sono andato a dormire a casa della mia ragazza, uno di quei vecchi casolari dove i soffitti sono tutti di legno con tanto di travi a vista, ovvero dove potete sentire tutto ciò che dice il vostro vicino di casa 😀 . Bhè bacino della buona notte alla morosa e nanna… Stavo giusto per riprendermi Continua a leggere ‘Come passare una notte insonne’


Serve aiuto? LQH!
novembre: 2008
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Blog Stats

  • 422,963 hits
Planet LQH
Planet di ubuntu-it


Smilla Magazine
iwinuxfeed.altervista.org

RSS Feed sconosciuto

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.