Installare DSL su HD [How-to] Passo-Passo

Molti hanno cercato su Google il modo di recuperare un vecchio pc, e uno dei migliori sistemi operativi consigliati è DSL ovvero Damn Small Linux (Linux Dannatamente Piccolo). L’installazione è però differente a molte distro user-friendly e alcuni possibili utenti si scoraggiano. Ho deciso quindi di scrivere una guida per l’installazione davvero semplice, perchè penso che DSL vada almeno provato, per i passi da gigante che ha fatto e per la qualità racchiusa in 50Mb, infatti oltre ad avere un già buon gestore di pacchetti, può essere reso compatibile con debian (da cui deriva in parte, il resto da knoppix), e quindi utilizzare apt e synaptic. Inoltre c’è da dire che è diventato davvero bello🙂 .

In questa guida tratterò solo l’installazione su Hard Disk, nelle prossime guide tratterò la configurazione di DSL e l’installazione su pennetta usb. Per prima cosa inseriamo il cd al boot e facciamo partire la sessione live (basta lasciar caricare), prepariamo quindi le partizioni per l’installazione: apriamo un terminale e digitiamo

sudo cfdisk

e premiamo invio, se il nostro hd è vuoto ci verrà chiesto se vogliamo creare una “partition table”, scriviamo y e premiamo invio:

ci apparirà quindi l’editor di partizioni:

Andando su New creiamo due partizioni, una per il sistema e una di swap, assicurandoci di rendere bootable la partizione Linux tramite l’apposito tasto. Non preoccupiamoci se il tipo è solo Linux per la partizione di installazione, quando installeremo verrà formattata in ext3, invece per la partizione di swap andiamo su Type :

e scegliamo il tipo di filesystem 82:

Premiamo invio e applichiamo le operazioni selezionando Write:

Usciamo quindi dal programma selezionando Quit:

Apriamo quindi un altro terminale e controlliamo il nome della partizione in cui vogliamo andare ad installare (vale anche per chi ha più hd o più partizioni già fatte), per far ciò digitiamo

sudo fdisk -l

In questo caso è hda1. Andiamo quindi all’opzione Install to hard drive:

E alla richiesta della partizione inseriamo quella che abbiamo visto prima:

Alla richiesta per il supporto o meno del multi-user scriviamo y e premiamo invio:

Idem per selezionare il filesystem ext3 (se vuoi vi sentite di scegliere un altro mettete n)

E confermiamo quindi le operazioni ancora con y:

Inizierà quindi l’installazione…

..e una volta conclusa ci chiederà di installare un boot loader, e, se non ne avete già uno, rispondete y:

DSL permette di scegliere quello che preferite tra GRUB e LILO, inserite G per GRUB L per LILO:

Finita anche questa ci verrà chiesto di riavviare… Y

Quindi togliere il cd e premere invio:

Partirà quindi il boot loader scelto:

e quindi ci verrà richiesta la password root (2 volte):

e quella per l’utente dsl (2 volte), non preoccupiamoci se sembra che non stiamo scrivendo niente, come gli alti sistemi GNU/Linux anche DSL non ci fa vedere output per una questione di sicurezza, non preoccupiamoci nemmeno se dice che la password è too weak, cavolo decido io la mia password🙂 . Logghiamoci quindi come utente dsl (potremo poi cambiare gli utenti):

Ed entriamo quindi nel nostro nuovo sistema operativo🙂 :

Semplice no?! Ora che l’installazione è conclusa possiamo andare a leggere la prossima guida sulla configurazione base di DSL🙂 .

See you soon😉

Serve aiuto? LQH!

25 Responses to “Installare DSL su HD [How-to] Passo-Passo”


  1. 1 Sara 12 ottobre, 2008 alle 12:45 am

    Interessante.
    La potrei usare per recuperare un PC di 10 anni fa?

  2. 2 streetcross 12 ottobre, 2008 alle 12:17 pm

    Sicuramente sì🙂 anche con 32 di ram dovrebbe andare, è come puppy in richiesta di risorse (scriverò anche su puppy) solo che forse è unpo’ più semplice e ha dei repo più estesi

  3. 3 Andrea 14 ottobre, 2008 alle 10:13 pm

    Grande!
    Volevo proprio provarlo, ma non sono molto esperto e non riuscivo proprio ad installarlo. Stavo per gettare la spugna quando…
    Ri-Grande!
    Leggo subito la seconda guida.

  4. 4 streetcross 16 ottobre, 2008 alle 12:33 pm

    @Andrea è un piacere, DSL vale proprio la pena, per quello ho fatto una guida aggiornata, neanche io trovavo niente in giro😉

  5. 5 ALESSANDRO57 26 dicembre, 2008 alle 8:25 pm

    Se ho capito bene posso usarlo sul mio Fujitsu Lifebook C series da 500MHZ con 64 di RAM?
    L’hard disk è formattato, quale versione devo scaricare per installare il S.O.?
    Devo masterizzarla in modo particolare?
    Ti sarei infinitamente grato per qualche informazione al riguardo.
    Ciao

  6. 6 streetcross 27 dicembre, 2008 alle 4:38 pm

    @ALESSANDRO57 si per un computer così DSL è un’ottima distro, per la masterizzazione ti consiglio semplicemente di non farla a velocità elevate, se puoi a 4x è perfetto!

  7. 7 NINUNTU 5 gennaio, 2009 alle 9:48 pm

    STREET SCRIVI PRESTO SU PUPPY LINUX. SECONDO VA BENE PER I NETBOOK?

  8. 8 streetcross 6 gennaio, 2009 alle 2:39 pm

    @ninuntu ho preparato gli screen da un mesetto solo che non ho mai tempo/voglia di scrivere😉 certo va bene ovunque

  9. 9 mirkkko89 16 aprile, 2009 alle 8:54 pm

    veramente utile grazie mille

  10. 10 streetcross 18 aprile, 2009 alle 2:50 pm

    @mirkkko89 grazie a te😉

  11. 11 Dano 24 aprile, 2009 alle 3:33 pm

    HO seguito alla lettera tutte le disposizioni e l’installazione sembra andare a buon fine senza errori… tuttavia al riavvio in boot GRUB da alcune opzioni e provandole tutte da’ un errore n 15 di missing file… cosa può essere? il pc è un portatile travelmate 527te-128MB ram-800Mhz-10GB HD ( facendo partire la distro live da cd cmq sembra funzionare e adattarsi alla perfezione al pc) grazie!!😥

  12. 12 Dano 24 aprile, 2009 alle 3:45 pm

    ho ritentato l’installazione.. stavolta con LILO… tutto ok
    Al reboot è successa questa cosa strana: ha tentato di caricare GRUB(!!!!????) con errore 15 stavolta prima della schermata di scelta…
    a questo punto suppongo ci sia qualche problema in scrittura sul disco…? provo cmq a controllarlo x errori.. se c’è qualche novità vi informo..

  13. 13 Dano 24 aprile, 2009 alle 5:17 pm

    ok forse ho trovato qualcosa… nel momento dell’installazione di grub e anke prima da degli errori di mount e di files nn trovati… tuttavia prosegue con l’installazione e dice che è tutto ok… al riavvio infatti manca il file /boot/linux24 che viene chiamato da script dal grub…
    stesso identico problema se cerco di fare la frugal install..
    ora.. come faccio a risolvere questo problema?

  14. 14 streetcross 28 aprile, 2009 alle 8:49 am

    @Dano probabilmente la tua iso è corrotta o il cd masterizzato male

  15. 15 Ninuntu 28 aprile, 2009 alle 10:17 pm

    ma istallando damn small linux su hard disk si possono scaricare e usare i programmi debian?

    tipo Gimp oppure openoffice e altri?

  16. 16 streetcross 29 aprile, 2009 alle 12:31 pm

    @Ninuntu gimp e Oo non sono programmi “Debian”😉 forse intendi se si possono installare i .deb beh allora generalmente sì anche se non tutto è garantito, comunque molti di questi sono presenti precompilati per dsl, in alternativa li compili tu o scarichi dal sito la versione generica per linux

  17. 17 Ninuntu 29 aprile, 2009 alle 2:24 pm

    qiundi con la compilazione posso tranquillamente usarli…..non vi è bisogno di scaricare dipendenze o altro?

    è così compliando pure i sorgenti per Puppy?

    ciaoooooooooooo

  18. 18 antonio 18 luglio, 2009 alle 10:14 am

    ciao,
    ho un vecchio notebook con win98. Vorrei installare anche DSL. Rischio di perdere la partizione di win98? Quando vado a formattare quale partizione devo dare? (tipo hda3?)

    grazie mille

  19. 19 streetcross 18 luglio, 2009 alle 3:35 pm

    @antonio “rischi”? dipende. Se sbagli e la selezioni affinchè venga cancellata, sì la cancelli. se fai le cose correttamente la partizione rimane intatta. la partizione che devi dare la devi vedere tu, dai fdisk -l e vedi che nome ha quella vuota😉

  20. 20 Michele 28 ottobre, 2009 alle 2:43 pm

    Ti ringrazio di vero cuore!!!!!!! Hai aiutato un incompetente come ne ad uscirne vivo!!! Sonoriuscito ad installare DAMN su pentium mmx 166 mhz. Grazie!!!!!
    Adesso devo cercare notizie su come installare dwl-122 d-link usb su damn.
    Ciao

  21. 21 streetcross 16 dicembre, 2009 alle 1:23 pm

    @Michele grazie a te, suppongo che ti ci vogliano driver magari su un kernel più recente

  22. 22 Luca 10 febbraio, 2010 alle 7:09 pm

    Cmq vi consiglio DSL a PUPPY se il pc ha meno di 128 Mb di ram…
    E molto piu leggero, li ho provati entrambi su un notebook vekkissimo con soli 64mb di ram e vi posso dire che la differenza nelle prestazioni si sente…

  23. 23 streetcross 11 febbraio, 2010 alle 1:23 pm

    è vero, generalmente DSL è molto più fluido, ma dipende anche dalla versione/kernel🙂

  24. 24 Fabrizio 11 aprile, 2011 alle 4:43 pm

    Grazie e complimenti per l’ottima guida.

    seguendola sono riuscito a riesumare un Pentium II con 333 MHz di ram.

    OTTIMO lavoro, davvero…

  25. 25 elena 21 ottobre, 2011 alle 2:16 pm

    incredibile..è tutto così chiaro !! grazie infinite


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Serve aiuto? LQH!
ottobre: 2008
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Blog Stats

  • 419,021 hits

Più cliccati

  • Nessuna
Planet LQH
Planet di ubuntu-it


Smilla Magazine
iwinuxfeed.altervista.org

RSS Feed sconosciuto

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: